Archivi

Dolce notte a tutti… con i miei acchiappasogni!

Quest’anno per Natale ho deciso di creare degli acchiappasogni… sì lo so siamo a pasqua, ma non è mai tardi per farvi vedere un esperimento davvero riuscito e che mi ha dato molta soddisfazione!

Eccoli qui in una foto di gruppo… erano un po’ ma (se avete un po’ di pazienza) ve li mostro tutti nel dettaglio.

acchiappasogni

Come potete vedere cambiano i colori e i disegni che ho dedicato ai miei amici, ma la struttura e il procedimento è sempre lo stesso. Ho usato fil di ferro per fare il cerchio di base, poi l’ho ricoperto con fili colorati, ho intrecciato la rete interna aiutandomi con un ago che è stato utilissimo per passare nei fori dei cerchietti di legno decorati che ho messo al centro, ho terminato tutto con dei fili decorati con perline e piume.
Mi sono molto impegnata nella realizzazione dei tondi di legno che ho messo al centro dei miei acchiappasogni. Ho tagliato con molta pazienza i cerchi da un pezzo di compensato, li ho levigati e forati quattro volte ognuno. Poi mi sono divertita ad usare per la prima volta il pirografo con il quale ho “inciso” dei disegni sul davanti e l’iniziale del destinatario del regalo sul retro.

Ma guardiamoli nel dettaglio come promesso:

  • I primi due che vi faccio vedere sono quello verde con il Pi greco, quello rosa e lilla con la boccetta di profumo:

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Questi sono quello rosso con il corsetto e quello rosso-blu (accoppiata di colori che mi fa rabbrividire ma era per un accanito genoano) con Darth Vader:

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Verde acqua e violetto con Cip e Ciop… e ancora non so chi sia uno o l’altro… 😆

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Azzurro con il marchio dei Transformer e arancione con la farfalla:

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Verde chiaro con la silhouette di un gatto e cuore, arancione scuro e giallo sempre con il gatto ma con la stella:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Personalmente li trovo adorabili e mi è quasi dispiaciuto doverli regalare… ma appena posso ne realizzerò uno enorme e più incasinato tutto per me, ho già in mente un po’ di idee!
Bene, spero che vi siano piaciuti e alla prossima!

Annunci

Pimp my “kleenex” box!

Tempo fa su Mtv esisteva un programma che si chiamava simpaticamente “Pimp my ride” che penso si possa tradurre “Truccami la macchina” o forse più propriamente “Intruzzami l’auto”! 😆
Beh, penso che avete colto il senso… insomma ho preso la classica scatola di fazzoletti e mi sono impegnata a decorarla nel mio solito stile hand-made a zero costo (o quasi) ed ecco il risultato:

La particolarità della decorazione sta nelle tesserine e nel fiocco, ma più che altro nei materiali utilizzati per realizzarli.
Le tessere a forma di rombo bianche e rosse le ho realizzate con dei vecchi CD danneggiati che ho tagliato pitturato e fuso in forno, mentre per il fiocco ho usato un sacchetto di plastica, del fil di ferro e il ferro da stiro (che ovviamente è stato protetto da carta-forno e non è stato a diretto contatto con la plastica).

Ovviamente non è tutta farina del mio sacco, ho preso e adattato le idee di alcune ragazze trovate su youtube per esattezza in questi due video:

Tornando alla mia scatola di fazzoletti vi faccio vedere altre fotografie prima di arrivare ai saluti!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mi sono dimenticata di dire che la scatola è stata ricoperta di carta colorata e poi pitturata con vernice trasparente per protezione e finitura.
Spero che queste “tecniche” di riciclo vi abbiano incuriosito o stupito un po’ come hanno fatto con me… alla prossima trovata! 😉

 

Aria di feste con il Calendario dell’Avvento!

Natale si avvicina, già all’inizio del mese scorso avevo iniziato a pensare ai regali da realizzare (come sempre a mano) per i miei amici più stretti.

Ho iniziato a immaginare delle piccole cose per ognuno, alle quali si sono unite altre idee e insomma mi sono ritrovata a realizzare dei Calendari dell’Avvento.

Ovviamente ho dovuto terminarli entro il primo Dicembre e dato che li ho già consegnati ve ne faccio vedere uno dei tre!

La base è in truciolato, l’ho tagliata a forma di abete con l’aiuto di mio papà, ho levigato il tutto con la carta vetrata e li ho colorati con l’acrilico verde, mentre i cassettini li ho realizzati in carta colorata.

I numeri li ho scritti (con dubbia calligrafia) con una pittura bianca che rimane in rilievo (Americana Writer della Decoart).

In ogni cassettino ho messo un cioccolatino come da tradizione, mentre nella “tasca rossa” che fa da base all’albero ho messo i regali, purtroppo non posso ancora mostrarveli, ma dopo Natale posterò anche quelli.

Devo dire che i miei sforzi sono stati apprezzati, oggi ho pure sentito un mio amico che mi ha detto tutto contento che aveva mangiato il terzo cioccolatino… 😆

Sono proprio soddisfatta di come sono venuti e spero che i regalini che ho fatto piaceranno… ora vi saluto e mi vado a mangiare uno dei pochi cioccolatini sopravvissuti… ahhh, le feste sono sempre delle magnifiche portatrici di dolci! 😀